Iniziativa JUST
La transizione energetica: una sfida comune

In Eni siamo impegnati in una transizione energetica che possa consentire, attraverso soluzioni concrete, di preservare l’ambiente, dare accesso all’energia a tutti e sia al tempo stesso socialmente equa.

Non è un percorso che vogliamo affrontare da soli ma una sfida comune nella quale coinvolgere i nostri fornitori.

Per questo abbiamo lanciato JUST – Join Us in a Sustainable Transition.

Un'iniziativa, ispirata ai 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite, ed un invito rivolto a tutti i fornitori attuali e potenziali che vogliono essere protagonisti con Eni del processo di trasformazione dell’industria dell’energia, in Italia e nel mondo.

JUST vuole essere un percorso di crescita e sviluppo comune, per una transizione energetica equa e sostenibile, in cui i principi di tutela ambientale, crescita sociale, e sviluppo economico diventano parte integrante dei beni, lavori e servizi forniti a Eni, con applicazioni concrete e di impatto misurabile.

Con JUST Eni introduce diverse novità nelle varie fasi del processo di Procurement:

  • rafforzamento dei criteri di sostenibilità nelle valutazioni di qualifica
  • condivisione di piani di sviluppo per misurare la crescita dei fornitori sui diversi temi della sostenibilità
  • orientamento degli strumenti di market intelligence al co-design delle specifiche tecniche, in un’ottica di equilibrio sociale-economico-ambientale sostenibile
  • adozione di meccanismi premianti e "bonus sostenibilità" di gara

Per saperne di più e rimanere sempre aggiornato sulle novità dell'iniziativa, visita la sezione JUST!

 

Un patto per creare valore sostenibile insieme

La condivisione di un percorso comune di transizione energetica passa anche attraverso un rapporto con i fornitori aperto, collaborativo e di reciproco ascolto.

Un patto di fiducia e mutuo impegno sui valori che devono caratterizzare ogni fase della collaborazione tra Eni, i propri fornitori e tutti gli attori della supply chain.

Per questo, in coerenza con il Codice Etico recentemente aggiornato, Eni ha sviluppato un documento espressamente rivolto ai propri fornitori.

Il Codice di Condotta Fornitori è un documento per sancire e rafforzare il reciproco impegno su valori fondamentali quali la tutela dell’ambiente, il rispetto dei diritti umani, la trasparenza e integrità dei comportamenti, la collaborazione, confermando la volontà di intraprendere questo percorso comune nella creazione di valore sostenibile.

La sottoscrizione del Codice di Condotta Fornitori è un altro passo concreto per condividere gli obiettivi di JUST e partecipare al processo di transizione energetica di Eni. Scaricalo e fai l'upload del documento sottoscritto nella sezione “I miei Documenti” della tua Area Privata.